ALE’ BUFFON ALE’!!

Da appassionato di calcio non posso non dire la mia su ciò che sta accadendo in questi giorni dopo il Milan-Juventus di sabato sera. Lo dirò subito, a scanso di equivoci: io sono juventino e dunque di parte. Essere di parte però non vuole in alcun modo dire avere gli occhi foderati di prosciutto. Ho sempre avuto l’allergia a parlare … Continua a leggere

Padovano: perchè?

 Sembra ieri, eppure sono già passati circa quindici anni dai giorni in cui dalla curva sud dello stadio Delle Alpi, partiva ogni tanto il coro (sulla base del tema di Pinocchio): Oh, oh! Oh, oh, Michele Padovano! Anch’io, quando ogni tanto andavo allo stadio, partecipavo volentieri a cantare quel coro, specie quando Padovano segnava. E’ perciò con tristezza e sgomento … Continua a leggere

Ciao Smokin’ Joe

In queste ore tutti si precipitano freneticamente a commentare le ormai prossime dimissioni di Berlusconi da capo del governo. Io invece voglio staccare un attimo l’attenzione dalla politica per dare spazio ad una persona che da ieri non è più fra noi: Joe Frazier. La mia passione per la boxe di un tempo m’impone di dire due parole su questo gigante … Continua a leggere

L’ipocrisia dei Signori del calcio

          Un appassionato di calcio come me non può non scrivere nulla sullo scandalo-scommesse che sta imperversando in questi giorni. Tutti che si chiedono come mai sia potuto accadere un fatto del genere, come mai un ex calciatore milionario come Signori si sia lasciato coinvolgere in una situazione così disgustosa. Io invece vado controcorrente e mi … Continua a leggere

Un voto alle persone e non ai partiti (se ancora ci sono…)

Sulle recenti elezioni amministrative hanno detto tutti la loro, perciò anche io (molto modestamente ) voglio dire la mia. Tutti hanno (ed è sacrosanto) sottolineato la disfatta del centro-destra, che potrebbe riflettersi sul futuro del governo, cercando di spiegarne le cause. La prima causa, è da ricercarsi in Berlusconi, che sta sempre più perdendo l’appeal che gli ha consentito fino ad … Continua a leggere

Rigore è quando arbitro fischia (V. Boskov)

    Tredici anni fa la moviole di tutta Italia a quest’ora impazzivano letteralmente. Perché tredici anni fa accadeva non un episodio da moviola ma l’episodio da moviola. Forse solo “Er goal de Turone” del 1981, annullato per fuorigioco inesistente in un Juventus-Roma, ebbe uguale risonanza mediatica, ma sicuramente, col cambiare del calcio, fu (metaforicamente)  un sisma inferiore ancora di … Continua a leggere

DOMANI FESTA!

  In questi giorni, segnati dalla tragedia del Giappone, di fronte alla quale dobbiamo tutti riflettere, anche in conseguenza delle radiazioni che dovrebbero consigliare più cautela a chi si riempie la bocca col nucleare propinandolo per futuro quando gli altri stati stanno dimostrando che per loro è futuro anteriore, ci apprestiamo a celebrare i centocinquant’anni dell’Unità d’Italia. Ci si domanda se … Continua a leggere